Da lunedì 11 maggio la LILT riprenderà progressivamente l’attività ambulatoriale programmata, sospesa a causa dell’emergenza CoVid-19. Sarà premura della segreteria ricontattare molti dei pazienti, ai quali, in ottemperanza alle disposizioni regionali è stato rimandato l’appuntamento.
Per quanti dovessero prenotare nuove prestazioni è necessario telefonare al numero 0342 219413 dal lunedì al venerdì, ore 8:00-12:00/ 14:00- 18.00), oppure scrivere all’indirizzo e-mail segreteria@legatumoriso.it
Vi informiamo che la riapertura del nostro poliambulatorio è succeduta alla sanificazione degli ambienti e all’osservazione delle norme vigenti DPCM 10 aprile 2020.
Qui di seguito elenchiamo le misure assunte per rendere la LILT un ambiente sicuro e ringraziamo l’utenza per la collaborazione ed il rispetto di queste procedure.
FRONT OFFICE
• Zona filtro (“Accettazione”) agli ingressi in sede per il monitoraggio della temperatura, la disinfezione delle mani ed il controllo dell’uso della mascherina
• Aree di accettazione e di attesa che garantiscano il distanziamento
• Punti per l’erogazione del gel idroalcolico, sovrascarpe e guanti monouso
• Utilizzo obbligatorio e appropriato dei dispositivi di protezione personale (DPI) da parte di tutto il personale secondo la normativa vigente
• Potenziamento della sanificazione ambientale
• Massima attenzione alle procedure che generano aerosol (uso dei DPI adeguati)
• Divieto di accesso agli accompagnatori che saranno ammessi in casi eccezionali e comunque previa autorizzazione del medico
VISITE
• Per nuove prestazioni (visite ed esami) è necessario chiamare il numero di segreteria 0342 219413 o scrivere all’indirizzo di posta elettronica segreteria@legatumoriso.it.
• In caso di presenza in sede per altra prestazione ci si può rivolgere allo sportello, mantenendo il distanziamento
• Rimodulazione attività ambulatoriale per evitare gli assembramenti: distribuzione degli accessi con allargamento della fascia oraria
• È richiesta la massima attenzione al rispetto dell’orario di prenotazione recandosi in LILT senza anticipo. In caso di ritardo si chiede la cortesia di un avviso telefonico, poiché la prestazione dovrà essere riprenotata

 

  • Coloro che dovessero presentare sintomi influenzali quali: raffreddore, tosse e/o febbre non potranno accedere alle visite e dovranno riprenotarsi.